Furtività (Des)

(Fonte: Pathfinder Seconda Edizione: Manuale di Gioco pag. 246)

Sei abile nel non farti individuare, e riesci a oltrepassare furtivamente i nemici, nasconderti e celare oggetti.

MUOVERSI FURTIVAMENTE  
(Fonte: Pathfinder Seconda Edizione: Manuale di Gioco, pag. 246)
Movimento Segreto


Puoi tentare di muoverti verso un altro posto mentre diventi o rimani non individuato. Avanza fino a metà della tua Velocità. (Puoi usare Muoversi Furtivamente mentre Nuoti, Scali, Scavi o Voli anziché mentre Avanzi, se hai il corrispondente tipo di movimento ti muovi comunque fino a un massimo di metà di quella Velocità). Se sei non individuato da una creatura ed è impossibile che tu divenga osservato da essa (nel caso di una creatura tipica, ciò può significare che tu sei invisibile, che essa è cieca o che tu sei nell’oscurità ed essa non può vedere nel buio) ogni fallimento critico che ottieni in una prova di Muoversi Furtivamente viene considerato invece un fallimento. Continui, inoltre, a essere non individuato se perdi copertura o copertura superiore o non sei più occultato nei suoi confronti.

Alla fine del tuo movimento, il GM effettua la tua prova di Furtività in segreto e ne confronta il risultato con la CD di Percezione di ciascuna delle creature dalle quali eri nascosto o non individuato a inizio del tuo movimento. Se, mentre Avanzi, hai copertura o copertura superiore da quella creatura ottieni bonus di circostanza +2 per la copertura (o +4 per la copertura superiore) alla tua prova di Furtività. Poiché ti stai muovendo, l’incremento di bonus dovuto all’Andare in Copertura non si applica. Non devi effettuare una prova contro una creatura se, alla fine del tuo movimento, non sei occultato da essa né hai copertura o copertura superiore nei suoi confronti: diventi automaticamente osservato da essa.

Successo: Sei non individuato dalla creatura durante il tuo movimento e mantieni la stessa condizione alla fine di esso.

Diventi osservato appena compi un’azione che non sia Nascondersi, Muoversi Furtivamente o Passo. Se cerchi di Colpire una creatura, essa è impreparata contro quell’attacco e poi diventi osservato. Se fai qualsiasi altra cosa diventi osservato appena prima di agire, a meno che il GM non decida diversamente. Il GM potrebbe permetterti di compiere un’azione molto poco appariscente senza essere notato, magari richiedendoti di effettuare un’altra prova di Furtività. Se parli o fai deliberatamente un forte rumore diventi nascosto anziché non individuato.

Se una creatura usa Individuare e ciò ti rende nascosto a essa, devi Muoverti Furtivamente se vuoi tornare a essere non individuato da essa.
Fallimento: Un suono o un segno rivelatore rendono nota la tua posizione, ma rimani comunque inosservato. Sei nascosto dalla creatura per tutto il tuo movimento e mantieni tale condizione alla fine.
Fallimento Critico: Ti hanno individuato! Sei osservato dalla creatura per tutto il tuo movimento, e mantieni tale condizione alla sua fine. Se sei invisibile ed eri nascosto dalla creatura, anziché osservato sei nascosto per tutto il tuo movimento, e mantieni tale condizione alla sua fine.

NASCONDERE UN OGGETTO
(Fonte: Pathfinder Seconda Edizione: Manuale di Gioco, pag. 247)
Maneggiare Segreto


Nascondi un piccolo oggetto sulla tua persona (per esempio un’arma con Volume leggero). Quando cerchi di non far notare un oggetto nascosto a qualcuno che potrebbe accorgersene, il GM effettua la tua prova di Furtività e la compara alla CD di Percezione dell’osservatore passivo. Dopo che il GM ha effettuato la tua prova per un oggetto, tale risultato si applica a tutti gli osservatori passivi ai quali stai cercando di nasconderlo. Se una creatura ti sta specificamente perquisendo in cerca di un oggetto, essa può effettuare una prova di Percezione contro la tua CD di Furtività (trovando l’oggetto in caso di successo).

Puoi anche nascondere un oggetto non su di te: per esempio tra dei cespugli o in uno scomparto segreto di un mobile. In questo caso i personaggi che Individuano in un’area comparano il proprio risultato di Percezione alla tua CD di Furtivita per determinare se trovano l’oggetto.

Successo: L’oggetto non viene trovato.
Fallimento: L’oggetto viene trovato.

Essere Furtivi
Se vuoi evitare di essere individuato in un'area dove ci sono creature che possono vederti, usa una combinazione di Nascondersi e Muoversi Furtivamente.

  • Innanzitutto nasconditi dietro qualcosa (sfruttando la copertura o avendo la condizione occultato per via della nebbia, di un incantesimo o di un effetto simile). Una prova di Furtività superata con successo ti rende nascosto, ma le creature sanno ancora più o meno dove ti trovi.

  • Ora che sei nascosto puoi Muoverti Furtivamente: puoi muoverti a metà della tua Velocità ed effettuare un'altra prova di Furtività. Se la superi, ora sei "non individuato": le creature non sanno più in quale quadretto ti trovi


Se ti stavi avvicinando a delle creature che non sapevano della tua presenza, potresti iniziare direttamente Muovendoti Furtivamente, poiché non sanno dove ti trovi. Alcune azioni possono renderti nuovamente osservato, ma per lo più sono cose per le quali te lo potresti aspettare: stare in piedi in campo aperto, attaccare qualcuno, fare rumore e così via. Se Colpisci qualcuno dopo esserti Nascosto o Mosso Furtivamente, tuttavia, il bersaglio è impreparato per quel colpo.
Le creature possono provare a localizzarti usando l'azione Individuare, descritta a pag. 470.
Tre condizioni spiegano gli stati dell'individuazione. Ricorda che queste condizioni sono relative a ciascuna creatura: puoi essere osservato da una mentre sei nascosto da un'altra e non individuato da una terza.

Osservato



La creatura ti vede chiaramente.

Nascosto



La creatura sa dove sei, ma non ti vede.

Non Individuato



La creatura non sa dove sei.

NASCONDERSI
(Fonte: Pathfinder Seconda Edizione: Manuale di Gioco, pag. 247)
Segreto


Ti nascondi dietro una copertura o una copertura superiore, oppure sfrutti l‘occultamento per diventare nascosto e non essere più osservato. Il GM effettua la tua prova di Furtività in segreto e confronta il risultato con la CD di Percezione di ciascuna delle creature dalle quali eri osservato, ma nei confronti delle quali hai copertura, copertura superiore o occultamento. A questa prova hai il bonus di circostanza dovuto a copertura o copertura superiore.

Successo: Se la creatura poteva vederti, ora sei nascosto da essa, anziché osservato. Se eri nascosto o non individuato dalla creatura, mantieni la stessa condizione.

Se diventi nascosto nei confronti di una creatura, ma poi perdi copertura, copertura superiore od occultamento noi suoi confronti, diventi nuovamente osservato. Non sei più nascosto se compi qualsiasi azione che non sia Nascondersi, Muoversi Furtivamente o Passo. Se cerchi di Colpire una creatura, essa è impreparata contro quell’attacco e poi diventi osservato. Se fai qualsiasi altra cosa diventi osservato appena prima di agire, a meno che il GM non decida diversamente. Il GM potrebbe permetterti di compiere un’azione molto poco appariscente senza essere notato, magari richiedendoti di effettuare un’altra prova di Furtività.

Se una creatura usa Individuare per renderti osservato a essa, devi Nasconderti con successo per diventare nuovamente nascosto nei suoi confronti.

Essere Furtivi
Se vuoi evitare di essere individuato in un'area dove ci sono creature che possono vederti, usa una combinazione di Nascondersi e Muoversi Furtivamente.

  • Innanzitutto nasconditi dietro qualcosa (sfruttando la copertura o avendo la condizione occultato per via della nebbia, di un incantesimo o di un effetto simile). Una prova di Furtività superata con successo ti rende nascosto, ma le creature sanno ancora più o meno dove ti trovi.

  • Ora che sei nascosto puoi Muoverti Furtivamente: puoi muoverti a metà della tua Velocità ed effettuare un'altra prova di Furtività. Se la superi, ora sei "non individuato": le creature non sanno più in quale quadretto ti trovi


Se ti stavi avvicinando a delle creature che non sapevano della tua presenza, potresti iniziare direttamente Muovendoti Furtivamente, poiché non sanno dove ti trovi. Alcune azioni possono renderti nuovamente osservato, ma per lo più sono cose per le quali te lo potresti aspettare: stare in piedi in campo aperto, attaccare qualcuno, fare rumore e così via. Se Colpisci qualcuno dopo esserti Nascosto o Mosso Furtivamente, tuttavia, il bersaglio è impreparato per quel colpo.
Le creature possono provare a localizzarti usando l'azione Individuare, descritta a pag. 470.
Tre condizioni spiegano gli stati dell'individuazione. Ricorda che queste condizioni sono relative a ciascuna creatura: puoi essere osservato da una mentre sei nascosto da un'altra e non individuato da una terza.

Osservato



La creatura ti vede chiaramente.

Nascosto



La creatura sa dove sei, ma non ti vede.

Non Individuato



La creatura non sa dove sei.

Fonte: Stealth