Scudi

(Fonte: Pathfinder Seconda Edizione: Manuale di Gioco pag. 277)

“Uno scudo può aumentare la difesa del tuo personaggio oltre la protezione fornita dalla sua armatura. Il tuo personaggio deve impugnare lo scudo con una mano per usarlo, inoltre esso concede i suoi bonus alla CA solo se viene usata un’azione per Alzare lo Scudo. Quest’azione concede il bonus di scudo alla CA come bonus di circostanza finché non inizia il tuo prossimo turno. Una penalità di scudo alla Velocità si applica ogni volta che il tuo personaggio sta tenendo lo scudo, indipendentemente dal fatto che lo abbia alzato oppure no.”

Alzare lo Scudo è l’azione più comune usata con gli scudi. Molti scudi possono essere tenuti con una mano, quindi non puoi tenere qualcosa con quella mano e Alzare lo Scudo. Un brocchiere, tuttavia, non occupa la tua mano, in questo modo puoi Alzare lo Scudo con un brocchiere se la mano è libera (oppure, a discrezione del GM, se si sta tenendo un oggetto semplice di peso leggero che non è un’arma). Perdi i benefici derivanti dall’Alzare lo Scudo se quella mano non è più libera.

Quando hai uno scudo torre alzato, puoi usare l’azione Andare in Copertura (pag. 470) per aumentare il bonus di circostanza alla CA di +4. Questo dura finché lo scudo non è più alzato. Se di solito potresti fornire una copertura inferiore contro un attacco, avere il tuo scudo torre alzato fornisce copertura standard contro di esso (e altre creature possono Andare in Copertura come di consueto usando la copertura del tuo scudo).

Se hai accesso alla reazione Parare con lo Scudo (derivata dalla tua classe o da un talento), puoi usarla mentre stai alzando il tuo scudo per ridurre il danno che subisci di una quantità pari alla Durezza dello scudo, quindi sia tu che lo scudo subite qualsiasi danno restante.

Statistiche degli Scudi

Gli scudi possiedono statistiche che seguono le stesse regole per le armature: Prezzo, Penalità alla Velocità e Volume. Vedi pag. 274 per le regole di queste statistiche. Le altre statistiche sono descritte di seguito.

BONUS ALLA CA

Uno scudo concede bonus di circostanza alla CA, ma solo quando è alzato. Questo richiede di usare l’azione Alzare lo Scudo, che si trova a pag. 472.

DUREZZA

Ogni volta che uno scudo subisce danni, la quantità di danno che esso subisce è ridotta di questo valore. Questo numero è particolarmente rilevante per gli scudi in virtù del talento Parare con lo Scudo (pag. 265). Le regole per la Durezza sono presenti a pag. 272.

PF [SR]

Questa colonna elenca i Punti Ferita (PF) e la Soglia di Rottura (SR) dello scudo. Questi misurano quanto danno può subire lo scudo prima che sia distrutto (i suoi PF totali) e quanto danno può subire prima di diventare Rotto e inutilizzabile (la sua SR). Questi valori interessano soprattutto la reazione Parare con lo Scudo.

Attaccare con uno Scudo

Uno scudo può essere usato per attaccare come se fosse un’arma da guerra, usando le statistiche indicate per un attacco con lo scudo nella tabella 6-7: Armi da Mischia (pag. 280). L’attacco con lo scudo è un’opzione solo per gli scudi che non sono stati pensati per essere usati come armi. Ad uno scudo non possono essere aggiunte rune. Puoi anche comprare e unire a uno scudo un umbone o una chiodatura per scudo, per renderlo un’arma più funzionale. Puoi trovarli nella Tabella 6-7, funzionano come le altre armi e possono persino essere incisi con rune.

Scudi

NomePrezzoBonus CA1Penalità alla VelocitàVolumeDurezzaPF [SR]
Brocchiere1 mo+1-L36 [3]
Scudo di Legno1 mo+2-1312 [6]
Scudo d'Acciaio2 mo+2-1520 [10]
Scudo Torre10 mo+2/+42-1,5 m4520 [10]
1 Ottenere bonus di circostanza dello scudo alla CA richiede di usare l'azione Alzare lo Scudo (vedere pag. 472).
2 Ottenere bonus superiore per uno scudo torre richiede di usare l'azione Andare in Copertura (pag. 470) mentre lo scudo è alzato.

Fonte: Shields